Pubblicazioni

Disabilità e inclusione secondo il capability approach  (2014)

Autori:
Luciano Pasqualotto
Titolo:
Disabilità e inclusione secondo il capability approach
Anno:
2014
Tipologia prodotto:
Articolo in Rivista
Tipologia ANVUR:
Articolo su rivista
Nazioni degli autori:
ITALIA
Lingua:
Italiano
Formato:
A Stampa
Referee:
Nome rivista:
L'integrazione scolastica e sociale
ISSN Rivista:
1720-996X
N° Volume:
13
Numero o Fascicolo:
3
Editore:
erickson
Intervallo pagine:
278-284
Parole chiave:
disability, disabilità, capability approach, pedagogia speciale
Breve descrizione dei contenuti:
Tra i concetti più innovativi introdotti dalla Classificazione Internazionale del Funzionamento e della Disabilità (ICF, 2001), con la quale l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha profondamente rivoluzionato il modo di pensare alla disabilità, vi è quello di functioning. Nella nuova prospettiva disegnata dall'OMS, il funzionamento nel proprio ambiente di vita è diventato l'orizzonte di cura e di inclusione verso cui devono tendere tutti gli interventi a sostegno delle persone con disabilità. Tale concetto trova ancora maggiore enfasi se letto nella prospettiva indicata dal premio Nobel Amartya Sen e conosciuto come capability approach. L'articolo propone un approfondimento del concetto di functioning in relazione alla condizione di disabilità secondo la prospettiva indicata dall'economista indiano. Tale prospettiva è spinta alle sue più ampie conseguenze culturali, sociali e politiche da Martha Nussbaum, grazie alla quale la riflessione si fa pregna di elementi di discussione critica della cultura e delle prassi in uso nonché di spunti operativi per una migliore inclusione delle persone con disabilità. ******************* One of the most innovative concepts introduced by the International Classification of Functioning, Disability and Health (ICF, 2001), with which the World Health Organization profoundly revolutionised attitudes to disability, is that of functioning. In the new context outlined by WHO, functioning in one's life environment has become the future for care and inclusion, towards which all interventions supporting people with disabilities must be inclined. Such a concept is further emphasised if read from the perspective suggested by Nobel Prize winner Amartya Sen, known as the capability approach. The article therefore presents an in-depth analysis of the concept of functioning in relation to the condition of disability according to the perspective given by the Indian economist. This perspective is pushed to its widest cultural, social and political consequences by Martha Nussbaum, whom works are filled with elements for critical discussion on customs and practices used as well as practical tips for better inclusion of people with disabilities.
Id prodotto:
82985
Handle IRIS:
11562/788165
depositato il:
13 agosto 2015
ultima modifica:
2 novembre 2016
Citazione bibliografica:
Luciano Pasqualotto, Disabilità e inclusione secondo il capability approach «L'integrazione scolastica e sociale» , vol. 13 , n. 32014pp. 278-284

Consulta la scheda completa presente nel repository istituzionale della Ricerca di Ateneo IRIS

<<indietro

Attività

Strutture