Corsi di perfezionamento

Offerta formativa attuale

Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento professionale in A scuola di benessere - docenti competenti nelle relazioni interpersonali e di gruppo.
Saper gestire positivamente le relazioni interpersonali e di gruppo in contesto scolastico; saper riconoscere ed interpretare i presupposti per promuovre ed implementare un clima organizzativo e motivazionale ispirato al  benessere; saper intervenire per migliorare le condizioni lavorative, partendo dal pesupposto che esse sono strettamente correlate al clima che si crea attraverso le interazioni tra gli individui in risposta al contesto 
Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento professionale in Diventare Dirigenti Scolastici: corso per chi vuole intraprendere la carriera o migliorarne la qualità.
Saper riconoscere ed interpretare il ruolo di Dirigente Scolastico oggi con particolare riferimento alle competenze relative all'organizazione, alla leadership, alla progettualità, all'indirizzo ed al coordinamento dell'offerta formativa.  
Corso di perfezionamento e di aggiornamento professionale in Educ-Art. Promuovere l’educazione artistica nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria
L'educazione artistica nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria riveste nelle indicazioni nazionali e nella riflessione pedagogica e psicologica un ruolo importante per la sviluppo della personalità e delle competenze del bambino. La pratica del lavoro scolastico quotidiano vede invece l'educazione artistica spesso relegata a ruoli marginali che non ne riconoscono l'importanza. Questo accade per una carente formazione di base e per la mancanza di proposte indirizzate alla formazione continua degli insegnanti in questo ambito. In questo senso il corso intende sviluppare le conoscenze di base relative a questo ambito educativo negli specifici contesti scolastici della scuola dell'infanzia e della scuola primaria.
Corso di perfezionamento e di aggiornamento professionale in Operatore esperto del mercato del lavoro e tutor unico (Entry level)
L’obiettivo principale del corso di perfezionamento è fornire agli operatori del mercato del lavoro e ai tutor unici (o a coloro che desiderano operare in questo senso, pur non facendolo già) gli strumenti necessari alla gestione di “casi difficili” come il disoccupato, l’inoccupato, il cassaintegrato, il NEET (Not in Education, Employment or Training) ecc. Gli strumenti forniti sono mutuati dalla ricerca e dalla pratica in campo di orientamento, formazione, counselling ecc. Fra gli strumenti su cui i partecipanti al corso verranno formati vi è anche il nuovo sistema di employability assessment messo a punto nell’ambito del progetto SmartJob. Obiettivo secondario, che è anche strumento di formazione, è la condivisione di esperienze e pratiche professionali al fine di aprire una riflessione sui propri comportamenti lavorativi e di fornire agli operatori del mercato del lavoro e ai tutor unici (o a chi interessato ad indirizzarsi professionalmente in questa direzione) spunti applicabili nell’espletamento delle proprie mansioni. Ultimo obiettivo formativo, infine, è permettere ai partecipanti un approfondimento culturale nei campi della psicologia, della sociologia e del diritto del lavoro.
Corso di Perfezionamento e di aggiornamento professionale in Promuovere la lettura e la letteratura a bambini, ragazzi e adolescenti (da 6 a 14/16 anni): formare lettori motivati e critici (entry level/livello di base)
Il corso si propone di: a) fornire una conoscenza sulla Letteratura per l'infanzia e l'adolescenza (definizioni; ambiti e settori; breve excurus storico;  caratteristiche, rinnovate funzioni educative e formative; tematiche, personaggi, stili); b) far conoscere la migliore produzione letteraria contemporanea (albi illustrati, fiabe, romanzi, poesie), con focus sulla fascia 6-14 anni e sulle criticità e opportunità dell'editoria italiana; c) far acquisire criteri di scelta qualitativi delle diverse tipologie di testi per la scuola primaria e media; d) conoscere le cause dell'attuale crisi della lettura in Italia; e) conoscere i nuovi bisogni narrativi del bambino/ragazzo lettore e il suo ruolo critico-interpretativo nel rapportarsi al testo; f) far acquisire una precisa metodologia per leggere a voce alta in modo espressivo-letterario (non animato), al fine di valorizzare il testo e far emergere significati ed emozioni attraverso un'interpretazione coerente con gli indizi letterari dell'opera; g) apprendere modalità e strategie per proporre albi e libri illustrati, fiabe e opere di narrativa alle diverse fasce d'età di riferimento; h) maturare conoscenze su ruolo, funzioni e obiettivi di tutte le realtà presenti sul territorio (scuole, biblioteche, cooperative, associazioni, librerie, ecc.) impegnate nell'educazione e promozione alla/della lettura.
Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento professionale in Stimolazione cognitiva e intervento educativo e psicomotorio per la persona anziana
Il corso è proposto a educatori, psicologi, riabilitatori, assistenti sociali, operatori, medici e quanti  intendano approfondire le proprie competenze nell'ambito dell'osservazione, dell'intervento psico-educativo e della stimolazione delle funzioni cognitive nell'anziano. L'approccio multidisciplinare, che vede l'apporto di discipline mediche, quali la geriatria e la neurologia, e umanistiche, quali la psicologia, la pedagogia, l'antropologia e la psicomotricità, fornirà una formazione o l'aggiornamento delle conoscenze e competenze legate all'intervento psico-educativo e psicomotorio con la persona anziana sana e malata, da poter essere impiegate in contesti territoriali, di istituzionalizzazione e domiciliari.   

Corsi non attivi nell'anno accademico attuale

Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento professionale in Contrasto al bullismo: il miglioramento del clima e del rendimento scolastico Corso disattivato
Il corso di perfezionamento proposto intende superare la semplice trasmissione di informazioni generali sul tema del bullismo attraverso la proposta di interventi finalizzati al supporto operativo degli insegnanti che si trovano a confrontarsi in aula con questo fenomeno. Si intende fornire le conoscenze e le competenze necessarie a promuovere l'implementazione di strategie finalizzate alla prevenzione del bullismo attraverso la promozione di dinamiche favorevoli all'inclusione di tutti i componenti della classe e sostenendo il loro coinvolgimento nel lavoro scolastico per promuoverne il successo formativo.
Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento professionale in Costruire l’antirazzismo Corso disattivato

Nella società multiculturale che si sta realizzando in Italia e in Europa sono ancora molteplici gli ambiti pervasi da discorsi e pratiche razziste e xenofobe. A volte pratiche e discorsi razzisti sono consapevoli, altre inconsapevoli. Migranti e minoranze di vario tipo continuano a subire trattamenti differenziali e ad essere oggetto di narrative discriminatorie. La loro presenza, strutturale nella società italiana, è presentata come marginale, se non negata e censurata da una violenza strutturale che li colpisce quotidianamente, spesso impedendo loro l'accesso ai diritti fondamentali. Il corso intende fornire gli strumenti conoscitivi non solo per evidenziare i fenomeni del recente e più eclatante rigurgito razzista, ma anche per smascherare quelle forme di razzismo che il senso comune spesso nasconde o giustifica (come l'islamofobia, l'antiziganismo, l'omofobia, la "disabili-fobia", ecc.). Intende, altresì, proporre narrative alternative della realtà che stiamo vivendo, tese a costruire un antirazzismo olistico, teorico e pratico. Per questo, quest'anno il Corso si avvarrà delle conoscenze e degli insegnamenti più aggiornati nel campo dell'antropologia culturale, della psicologia, del diritto, della massmediologia, dell'urbanistica, dell'economia, della teologia, della scienza del peace-keeping.

Corso di perfezionamento e di aggiornamento professionale in Didattiche innovative ed efficaci per il docente/formatore – formazione continua Corso disattivato
A partire dall’analisi delle proprie pratiche didattiche, il percorso accompagnerà i partecipanti nell’implementazione di strategie didattiche coerenti con gli stili di apprendimento degli adulti, privilegiando approcci che prendano in considerazione le realtà professionali degli utenti della formazione favorendo il transfer degli apprendimenti dall’aula all’attività professionale.
Corso di perfezionamento e di aggiornamento professionale in Didattiche innovative ed efficaci per il docente/formatore – formazione iniziale Corso disattivato
A partire dall’analisi delle proprie pratiche didattiche, il percorso accompagnerà i partecipanti nell’implementazione di strategie didattiche coerenti con gli stili di apprendimento degli utenti dell’IeFP e dell’Istruzione professionale, privilegiando approcci induttivi. Competenze didattiche per l’attivazione e il sostegno di processi e ambienti di apprendimento significativo, cenni di cooperative learning, cenni di didattica laboratoriale, coinvolgimento attivo, collaborazione tra pari, didattica per compiti reali e valutazione autentica.
Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale in Formare in / il gruppo Corso disattivato

La gestione dei gruppi è di interesse sia per i coordinatori che hanno a che fare con gruppi di docenti/formatori, sia per i docenti/formatori che hanno a che fare con gli allievi/formandi in aula. Tale gestione può risultare difficile a causa delle dinamiche che si instaurano tra i membri del gruppo stesso, oltre che per le problematiche concrete che ciascuno dei membri può portare. Il corso si propone pertanto di fornire gli strumenti a coordinatori e formatori per la gestione delle dinamiche di gruppo in modo tale che questo diventi strumento e mezzo, oltre che fine, della formazione stessa. Articolazione dei contenuti formativi :

• Il gruppo psicosociale: definizione, utilizzi (per la formazione, l'apprendimento, la consulenza ecc.) e funzioni nel lavoro di gruppo (Lewin e Rogers);

•  Le dinamiche di gruppo: inclusione vs esclusione; competizione vs cooperazione; centralità vs emarginazione;

•  Il gruppo-pensiero (thinkgroup): effetti polarizzanti della coesione e del conformismo;

•  Tecniche di gestione dei fenomeni di gruppo (dinamiche, polarizzazioni, lamentele ecc.) quali ad esempio il coinvolgimento, il confronto, la discussione, il rimando al gruppo e la motivazione.

Corso di perfezionamento e di aggiornamento professionale in La valutazione come leva per lo sviluppo degli apprendimenti nei percorsi di "Istruzione Tecnica e Professionale" e di "Istruzione e Formazione Professionale" Corso disattivato

La valutazione è un'azione complessa ma anche una dimensione strategica per garantire qualità ai processi di insegnamento e apprendimento. Dal punto di vista psicologico, la valutazione sviluppa aspettative da parte sia dei valutatori che dei valutati, oltre che smuovere emozioni di varia natura. L' "istruzione tecnica e professionale" e l' "istruzione e formazione professionale regionale" (IeFP) sono contesti che, più di altri, sollecitano a porre in modo nuovo il tema della valutazione e ad esplorare modalità di valutazione alternative a quelle che pongono l'accento quasi esclusivamente sull'attribuzione del voto. Il percorso mira ad articolare una riflessione e lo sviluppo di strumenti operativi per una valutazione centrata sulle competenze e orientata a stimolare e a rendere sempre più consapevole l'apprendimento degli allievi. Articolazione dei contenuti formativi : gli orizzonti epistemologici del valutare: teorie della valutazione all'insegna della qualità e della quantità; pratiche di valutazione nella "Istruzione Tecnica e Professionale" e nell'IeFP regionale;  la valutazione per competenze; prove autentiche e rubriche di competenza; formati per la costruzione delle prove di qualifica a conclusione dei percorsi di IeFP. 

Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento professionale in Operatore esperto del mercato del lavoro e case management Corso disattivato
L’obiettivo principale del corso è fornire agli operatori del mercato del lavoro (o a coloro che desiderano operare in questo senso, pur non facendolo già) le competenze necessarie alla gestione di percorsi personalizzati di inserimento e/o reinserimento lavorativo alla luce di quanto previsto dal D.Lgs.150/2015. In particolare, la figura professionale formata potrà operare nel quadro della rete territoriale dei servizi per il lavoro pubblici e privati accreditati, con competenze di case management. Gli strumenti forniti sono mutuati dalla ricerca e dalla pratica in campo di orientamento, formazione, counselling e project management. Fra gli strumenti su cui i partecipanti al corso verranno formati vi è anche il nuovo sistema di Employability Assessment messo a punto nell’ambito del progetto SmartJob. Obiettivo secondario, che è anche strumento di formazione, è la condivisione di esperienze e pratiche professionali al fine di aprire una riflessione sui propri comportamenti lavorativi e di fornire agli operatori del mercato del lavoro (o a chi interessato ad indirizzarsi professionalmente in questa direzione) spunti applicabili nell’espletamento delle proprie mansioni. Ultimo obiettivo formativo, infine, è permettere ai partecipanti un aggiornamento di carattere tecnico-giuridico rispetto ai processi di riforma avviati (ad es. Jobs Act, riforma costituzionale, raccordo sistema formazione-lavoro).
Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento professionale in Procedure di integrazione delle valutazioni di esito nel servizio minori (tutela e prevenzione) Corso disattivato
Procedure e strumenti di valutazione di esito degli interventi educativi sui minori allontanati dalle famiglie con provvedimento giudiziario oppure sulla base di presa di decisione congiunta genitori/servizio minori. Il corso intende fornire supporto allo sviluppo di strumenti di valutazione di esito di interventi su minori che possano essere condivisi dai diversi professionisti coinvolti potenzialmente nel servizio . Il corso permette di sviluppare le competenze di valutazione congiunta di esito, e addestra all'uso di strumenti di valutazione già attualmente in uso. Il professionista coinvolto nei processi decisionali sul destino di minorenni affidati ai servizi o comunque presi in carico dai servizi deve infatti essere in grado di sviluppare un linguaggio condivisibile con gli altri professionisti al fine di fornire osservazioni sistematiche, documentabili nonché condivise a famiglie d'origine e a giudici del tribunale dei minori. Le valutazioni dovranno tenere conto della necessità per famiglie e tribunali di acquisire il maggior numero possibile di informazioni utili a rendere gli interventi sui minori efficaci e soprattutto a garantire la salvaguardia degli obiettivi raggiunti.
Corso di perfezionamento e di aggiornamento professionale in Progettare ambienti di apprendimento Corso disattivato

La progettazione è uno dei momenti più significativi di un processo formativo. Da essa dipende in buona parte l’efficacia dei percorsi di apprendimento. Le scienze che si occupano di apprendimento e di pratica didattica orientano a superare l’unicità del formato «corso» e a muoversi verso la costruzione di «ambienti/contesti di apprendimento» ricchi di risorse, aperti, flessibili, dove si faccia anche ampio uso delle tecnologie.

Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale in Promuovere cultura cooperativa Corso disattivato

Il modello cooperativo d'impresa è particolarmente diffuso nella realtà economica e sociale veneta. La cooperazione ha una storia ed un riferimento valoriale che sono identificabili nei suoi principi condivisi a livello internazionale dall'ICA. La realtà mostra però spesso la distanza tra i valori originari di riferimento e la pratica quotidiana. Esistono cooperative spurie dove la forma cooperativa è utilizzata per attività ai limiti del lecito. Diventa quindi necessario recuperare la cultura cooperativa per vivere consapevolmente la sostanza dell'impresa cooperativa. Il corso intende quindi promuovere la cultura cooperativa nella realtà quotidiana della pratica d'impresa. Per questo motivo il corso si rivolge a quanti rivestono un ruolo di responsabilità nelle imprese cooperative del territorio, ma anche a chi intende vivere con consapevolezza il proprio essere cooperatore.

Corso di Perfezionamento e di aggiornamento professionale in Promuovere la lettura e la letteratura dalla scuola primaria alla scuola media: formare lettori motivati e critici (entry level/livello di base) Corso disattivato
Il corso si propone di: a) fornire una conoscenza sulla Letteratura per l'infanzia e l'adolescenza (definizioni; ambiti e settori; breve excurus storico;  caratteristiche, rinnovate funzioni educative e formative; tematiche, personaggi, stili); b) far conoscere la migliore produzione letteraria contemporanea (albi illustrati, fiabe, romanzi, poesie), con focus sulla fascia 6-14 anni e sulle criticità e opportunità dell'editoria italiana; c) far acquisire criteri di scelta qualitativi delle diverse tipologie di testi per la scuola primaria e media; d) conoscere le cause dell'attuale crisi della lettura in Italia; e) conoscere i nuovi bisogni narrativi del bambino/ragazzo lettore e il suo ruolo critico-interpretativo nel rapportarsi al testo; f) far acquisire una precisa metodologia per leggere a voce alta in modo espressivo-letterario (non animato), al fine di valorizzare il testo e far emergere significati ed emozioni attraverso un'interpretazione coerente con gli indizi letterari dell'opera; g) apprendere modalità e strategie per proporre albi e libri illustrati, fiabe e opere di narrativa alle diverse fasce d'età di riferimento; h) maturare conoscenze su ruolo, funzioni e obiettivi di tutte le realtà presenti sul territorio (scuole, biblioteche, cooperative, associazioni, librerie, ecc.) impegnate nell'educazione e promozione alla/della lettura.
Corso di perfezionamento e di aggiornamento professionale in Promuovere l’educazione artistica nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria Corso disattivato
L'educazione artistica nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria riveste nelle Indicazioni nazionali e nella riflessione pedagogica e psicologica un ruolo importante per la sviluppo della personalità e delle competenze del bambino.La pratica del lavoro scolastico quotidiano vede invece l'educazione artistica spesso relegata a ruoli marginali che non ne riconoscono l'importanza. Questo accade per una carente formazione di base e per la mancanza di proposte indirizzate alla formazione continua degli insegnanti in questo ambito. In questo senso il corso intende sviluppare le conoscenze di base relative a questo ambito educativo negli specifici contesti scolastici della scuola dell'infanzia e della scuola primaria. 
Corso di perfezionamento e di aggiornamento professionale in Ripensare l'orientamento Corso disattivato

Le pratiche di orientamento godono di una certa tradizione sia all'interno dei Centri di formazione professionale che nelle istituzioni scolastiche. Negli anni scorsi, soprattutto in relazione alle procedure di accreditamento delle sedi orientative presso le Regioni, si è spesso giunti alla formalizzazione di tali pratiche, con la stesura di linee guda. La pratica professionale degli orientatori è però un oggetto estremamente complesso, che tiene insieme molteplici dimensioni (di carattere tecnico, in particolare psicologico e pedagogico, ma anche, più ampiamente, culturale, razionale, etico) ed incorpora numerosi significati e valori.

Corso di Perfezionamento e di aggiornamento professionale in Scuola dell'Infanzia: il bambino al centro Corso disattivato
La scuola dell'infanzia incontra i bambini in una fase particolarmente importante della loro crescita. La collocazione istituzionale delle scuole dell'infanzia, per quanto riguarda quelle statali, all'interno di Istituti comprensivi comprendenti anche la primaria e la secondaria di primo grado e, per quanto riguarda quelle paritarie, in realtà spesso di piccole dimensioni,  così come il percorso universitario di preparazione all'insegnamento, maggiormente centrato sulla scuola primaria, evidenziano la necessità di percorsi formativi universitari di aggiornamento a supporto della professione docente degli insegnanti di scuola dell'infanzia. Questo percorso intende far dialogare l'esperienza montessoriana della scuola 'Il Sassolino' della Fondazione Intro con la riflessione accademica in una prospettiva di arricchimento didattico e pedagogico degli insegnanti che operano nelle scuole dell'infanzia.
 
Corso di perfezionamento e di aggiornamento professionale in Sostenere lo sviluppo degli studenti ad alto potenziale nei diversi contesti lavorativi Corso disattivato
Obiettivo del corso è formare figure professionali in grado di riconoscere, valorizzare e sostenere lo sviluppo degli studenti ad alto potenziale (plusdotati) non solo per far sì che il loro potenziale non vada disperso ma anche per sostenerne la crescita anche a livello emotivo e relazionale. Il progetto formativo intende fornire le conoscenze necessarie affinché, nei diversi ambiti di intervento, che variano in funzione della professionalità dei corsisti, essi siano in grado di individuare gli studenti plusdotati e mettere in campo tutte le risorse necessarie per far sì che possano sviluppare appieno il proprio potenziale, all’interno di una cornice che consenta  loro di crescere in modo sano ed equilibrato, tenendo conto anche di tutte le componenti emotive e relazionali, dalle quali non si può prescindere. I corsisti, alla fine del percorso, oltre ad aver sviluppato tutta una serie di conoscenze e competenze specifiche nel campo della plusdotazione, avranno anche avuto la possibilità di implementare un progetto di intervento nell’area della formazione o psicologica, seguiti passo dopo passo da docenti esperti sul tema; saranno quindi in grado di progettare percorsi da utilizzare nella loro attività professionali; faranno parte di una rete di esperti nazionali ed internazionali con i quali confrontarsi; saranno in grado di formulare ipotesi di intervento da condividere nel proprio contesto di lavoro utilizzando al meglio le risorse disponibili nel proprio territorio ed ambito di intervento.
Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento professionale in Stimolazione cognitiva ed intervento educativo per la persona anziana Corso disattivato

Il corso è proposto a educatori, psicologi, riabilitatori, assistenti sociali, operatori, medici e quanti  intendano approfondire le proprie competenze nell'ambito dell'osservazione, dell'intervento educativo e della stimolazione delle funzioni cognitive nell'anziano. L'approccio multidisciplinare, che vede l'apporto di discipline mediche, quali la geriatria e la neurologia, e umanistiche, quali la psicologia, la pedagogia, l'antropologia e la psicomotricità, permette di acquisire capacità di osservazione delle diverse possibili problematiche presentate dall'anziano e, al contempo, di interagire in maniera efficace con le diverse figure professionali che spesso operano in ambiti diversi. Allo stesso tempo, trattandosi di un corso di natura teorico-pratica, specifici strumenti di osservazione e di intervento saranno presentati e utilizzati dai partecipanti.

Corso di perfezionamento in Interventi Assistiti con gli Animali (Pet therapy) Corso disattivato
Il Ministero della Salute ha recentemente emanato le Linee guida nazionali per gli interventi assistiti con gli animali (IAA). L'obiettivo è di garantire corrette modalità di svolgimento per tutelare la salute umana e il benessere dell'animale. Il Corso di Perfezionamento si pone l'obiettivo formativo di specializzare le diverse figure professionali che compongono l'equipe di progetto, in particolare il Responsabile di Progetto, il Referente di Intervento e il Medico Veterinario esperto in IAA.
Corso di perfezionamento in Interventi Assistiti con gli Animali (Pet therapy) Corso disattivato
Il Ministero della Salute ha recentemente emanato le Linee guida nazionali per gli interventi assistiti con gli animali (IAA). L'obiettivo è di garantire corrette modalità di svolgimento per tutelare la salute umana e il benessere dell'animale. Il Corso di Perfezionamento si pone l'obiettivo formativo di specializzare le diverse figure professionali che compongono l'equipe di progetto, in particolare il Responsabile di Progetto, il Referente di Intervento e il Medico Veterinario esperto in IAA.
Corso di perfezionamento in Interventi Assistiti con gli Animali (Pet therapy) Corso disattivato
Il Ministero della Salute ha recentemente emanato le Linee guida nazionali per gli interventi assistiti con gli animali (IAA). L'obiettivo è di garantire corrette modalità di svolgimento per tutelare la salute umana e il benessere dell'animale. Il Corso di Perfezionamento si pone l'obiettivo formativo di specializzare le diverse figure professionali che compongono l'equipe di progetto, in particolare il Responsabile di Progetto, il Referente di Intervento e il Medico Veterinario esperto in IAA.
Corso di Perfezionamento in La progettazione individualizzata su base I.C.F. nei servizi socio-sanitari Corso disattivato
Il Corso di perfezionamento si prefigge di far acquisire tutte le competenze necessarie per l'elaborazione di progetti educativo-riabilitativi mirati sui bisogni di un soggetto a partire da una rigorosa valutazione secondo il paradigma bio-psico-sociale della Classificazione ICF. Inoltre si intende affrontare in chiave applicativa i temi della "valutazione dei risultati" e dell'inclusione delle persone cui i progetti sono dedicati. Il Corso fornirà ai discenti un'approfondita conoscenza dell'ICF, soprattutto delle implicazioni pratiche che scaturiscono dalla sua adozione. Verranno poi esaminati i modelli di progettazione personalizzata rispetto ai requisiti prescritti dalla normativa vigente ed al concetto di inclusione. I discenti, inoltre, verranno accompagnati nella comprensione della problematica relativa alla valutazione di esito negli interventi a sostegno delle persone fragili.
Inserisci la matricola per vedere la tua offerta formativa nell'anno corretto.

Offerta formativa