Laurea magistrale in Scienze filosofiche

Presentazione

Referente del Corso: prof. Davide Poggi

CARATTERISTICHE E FINALITÀ
Il corso offre una preparazione avanzata nei diversi settori in cui si articola il pensiero filosofico (teoretico, etico, storico, estetico, politico), con particolare attenzione a nuclei tematici forti, in primis, quello della “cura”.
Il laureato sarà in grado di sviluppare autonome capacità di ricerca, diffusione delle conoscenze, elaborazione di metodologie e tecniche analitiche, con specifiche e solide competenze di livello superiore in ogni settore culturale e professionale legato a produzione, circolazione e analisi di testi.
Tali competenze saranno raggiunte mediante la conoscenza di tutte le parti della filosofia nel suo svolgimento storico e la capacità di comprensione di testi filosofici nella loro articolazione, di storia delle fonti, di ricezione immediata e a lungo termine.
La didattica è svolta con un occhio di riguardo per le attività seminariali, andando oltre il modello di lezione frontale, così da fornire il massimo stimolo critico agli studenti. Il percorso formativo, oltre a incentivare le esperienze di studio all'estero, prevede un innovativo tirocinio obbligatorio, vòlto a potenziare l'inserimento nel mondo del lavoro.

AMBITI LAVORATIVI
In continuità con l'offerta formativa della laurea triennale in Filosofia e in collaborazione con i Centri di Ricerca del Dipartimento, il corso mira a formare figure professionali altamente competenti e specializzate nei settori quali insegnamento, formazione, ricerca e gestione delle risorse umane. Mediante un percorso formativo peculiare e innovativo imperniato sul nucleo tematico della “cura”, punta a fornire un'ulteriore e originale professionalizzazione.
Il corso si inserisce inoltre come medio tra la formazione di base erogata nel corso di laurea triennale e l'avvio alla ricerca vera e propria costituito dal Dottorato in Scienze umane e da Master di II livello.
Possibili sbocchi lavorativi, oltre al tradizionale ambito dell'insegnamento, sono la gestione delle risorse umane, l'organizzazione e la gestione di eventi, l'editoria, il giornalismo e la comunicazione pubblicitaria, nonché la collaborazione con organizzazioni che si occupano della cura in diversi ambiti sociali.

DALLA TRIENNALE ALLA MAGISTRALE
È richiesto il possesso di 60 CFU in SSD del gruppo filosofico (M-FIL/01-02-03-04-05-06-07-08), politico (SPS/01 Filosofia politica) o IUS/20 (Filosofia del diritto).
Nel regolamento didattico del corso sono indicati contenuti e modalità di verifica della preparazione personale.

Scheda del corso

Tipo
Corsi di laurea magistrale
Durata
2 anni
Classe di appartenenza
LM-78 - Classe delle lauree magistrali in scienze filosofiche
Organo di controllo
Collegio Didattico di Filosofia
Informazioni
U.O. Didattica e Studenti Scienze Umane
Gestione didattica
Unità operativa Didattica e Studenti Scienze Umane
Sede
VERONA
Dipartimento di riferimento
Scienze Umane
Macro area
Scienze Umanistiche
Area disciplinare
Formazione, Filosofia e Servizio Sociale

Documenti

Documenti

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017

Valutazione "COMPLESSIVA"

Frequenza delle risposte alla domanda: E' complessivamente soddisfatto/a di come è stato svolto questo insegnamento?